Web Reggio Emilia
Il Portale di Reggio Emilia e Provincia di Reggio Emilia


Web Modena - Il Portale di Modena e Provincia di Modena
Web Bologna - Il Portale di Bologna e Provincia di Bologna

Notizie di Reggio Emilia e Provincia

Una mamma si accascia a terra durante un colloquio con la prof del figlio. Intervento tempestivo di una docente e una dirigente. «Minuti interminabili»
In tre hanno provato a forzare lo sportello bancomat ma sono stati messi in fuga dall'arrivo in forze dei carabinieri
Continuano i controlli dei Carabinieri nei quartieri di Reggio Emilia a maggior rischio. Nella giornata di ieri, i militari della Stazione di Reggio Emilia Principale, a conclusione di mirati controlli, hanno accertato l’evasione di due stranieri, un albanese 24enne abitante in via Turri e un 23enne georgiano dimorante nel quartiere Gattaglio, i quali, sottoposti al regime di detenzione domiciliare, si erano allontanati dalle rispettive abitazioni senza alcuna autorizzazione. Al termine degli accertamenti, nei loro confronti, è scattata quindi una nuova denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria Reggiana, dinanzi alla quale ora dovranno rendere conto dei loro comportamenti illeciti.
Si è conclusa con una condanna definitiva la carriera delinquenziale di un bibbianese che, negli anni tra 2001 ed il 2004, aveva commesso una serie di reati contro il patrimonio. Ieri i Carabinieri della Stazione di Bibbiano hanno ricevuto un provvedimento di esecuzione pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia a carico di un 39enne che ora dovrà scontare un cumulo di pena di 1 anno e 8 giorni di reclusione. L’uomo, rintracciato presso la sua abitazione, dopo aver ricevuto la notifica del provvedimento restrittivo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.